Logo del Parco
 
Condividi
Home » Visitare il Parco » La Rete dei Musei del Parco

Museo Archeologico "Vallata dell'Amendolea"

La sede del Museo della Vallata dell’Amendolea è ospitata nell’edificio della ex scuola elementare di Amendolea. L’edificio sorge su un’area di particolare pregio paesaggistico nelle vicinanze del castello dei Ruffo di Calabria. L’immobile è stato sottoposto ad un accurato lavoro di ristrutturazione e adeguamento dei locali per renderli funzionali allo scopo per il quale sono stati destinati.

Il Museo accoglie al suo interno i reperti archeologici, rinvenuti sul territorio comunale di Condofuri, dopo gli scavi effettuati nella necropoli romana sita in località di “Rossetta” dal gruppo archeologico “Valle dell’Amendolea”, in cui sono state trovate tombe dell’era greco-romana, tombe a capuccina e canaletta per lo scolo dell’acqua. Il Museo da lustro alle bellezze storiche rinvenute nel territorio comunale dalle associazioni che si sono impegnate negli anni addietro a far emergere i reperti che danno visibilità alla storia del comune e dell’intera vallata dell’Amendolea.

Indirizzo: Via dell'Amendolea, snc - 89030 Condofuri (RC)
Orario apertura: Le visite si effettuano previa prenotazione.
Per informazioni e prenotazioni: Tel. 0965/776000

Comune: Condofuri (RC) | Regione: Calabria | Localizza sulla mappa
Museo Archeologico Vallata dell'Amendolea
Museo Archeologico Vallata dell'Amendolea
(foto di: Archivio Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte)
 
© 2022 - Parco Nazionale dell'Aspromonte
Via Aurora, 1 - Gambarie - 89057 Santo Stefano Aspromonte (RC)
Tel. 0965/743060 - Fax 0965/743026 - E-mail: info.posta@parconazionaleaspromonte.it - PEC: epna@pec.parconazionaleaspromonte.it
C.F 92014250804 - P.Iva 02227330806
URP - Elenco siti tematici - Privacy - Note legali